PDF Stampa E-mail

Consulenza forestale

Come professionisti forestali i professionisti di Dendrocultura forniscono consulenze professionali in ambito sia urbano sia boschivo.

Stima del Carbonio forestale nell'ambito del protocollo di Kyoto

I professionisti di Dendrocultura hanno esperienza accademica e pratica nell'esecuzione di inventari in svariati tipologie boschive e nella elaborazione statistica dei dati a partire dai singoli alberi fino alla quantificazione della densità di Carbonio per ettaro (upscaling).

Pianificazione del territorio

  • Piani di Gestione Forestale
  • Piani Forestali di Indirizzo Territoriale
  • Piani Socio economici Comunità Montane
  • Piani di Gestione Siti Natura 2000
  • Piani antincendio

Progettazione

  • Interventi selvicolturali in boschi cedui e fustaie
  • Viabilità forestale
  • Sistemazioni idraulico forestali
  • Parchi urbani e periurbani
  • Impianti di arboricoltura da legno & impianti per biomasse
  • Rimboschimenti

Parchi, giardini ed arredi urbani

Dendrocultura può curare la realizzazione di spazi verdi pubblici e privati come per esempio

  • la progettazione della paesaggistica territoriale e dell’arredo urbano (parchi, giardini, alberature stradali, piste ciclabili, campi gioco, verde industriale), con interventi per la tutela del paesaggi
  • la progettazione di piani per il recupero di aree degradate
  • la realizzazione di barriere vegetali antirumore

Malattie e parassiti delle piante forestali

Forniamo consulenza sulla prevenzione, la identificazione e la cura delle malattie e le infestazioni che colpiscono le piante forestali, in bosco ed in ambito urbano. Alcuni parassiti in ambiente urbano sono oggetto di lotta obbligatoria come la processionaria, il cerambicide asiatico, il punteruolo rosso. La corretta e tempestiva identificazione dei sintomi è fondamentale per prevenire il diffondersi delle epidemi e, nei casi oggetto di lotta obbligatoria, per non incappare nelle sanzioni di legge per mancata segnalazione.

Assestamento forestale

Dendrocultura può redigere i piani per il riassetto agro-silvo-pastorale ai fini della gestione ottimale del territorio montano, sia dal punto di vista economico che ecologico:
  • analisi climatologiche
  • rinfoltimento e il taglio delle essenze boschive;
  • miglioramento della produttività dei prati-pascoli.

Contatta Dendrocultura per qualsiasi consulenza.