Stadio di infestazione del Punteruolo rosso nel Lazio (Marzo 2010) PDF Stampa E-mail

Stadio di infestazione del Punteruolo rosso nel Lazio

Il punteruolo rosso, famigerato coleottero che si ciba delle palme nel suo stadio larvale, continua la sua inarrestabile avanzata nel territorio laziale.

Nella determina C0472 del 03 marzo 2010, il Servizio Fitosanitario Regionale ha individuato le nuove zone cuscinetto e le nuove zone di insediamento dell'insetto.Vediamo brevemente cosa è cambiato rispetto al 2009 a livello provinciale.

Frosinone

La provincia di Frosinone è stata quella che ha risentito maggiormente dell'attacco nell'ultimo anno. Ben 14 nuovi comuni sono stati classificati come zone di insediamento e numerosi altri sono ora zone cuscinetto

Latina

La provincia di Latina, già pesantemente provata dall'infestazione, vede 5 comuni passare da zona di cuscinetto a zona di infestazione ed 1 comune (Ponza) eliminato dall'elenco delle zone cuscinetto.

Roma

Anche nella provincia di Roma l'infestazione è in attiva espansione. Ben 22 comuni passano dalla zona cuscinetto a quella di insediamento. 21 sono i comuni che entrano nell'elenco delle zone cuscinetto.

Viterbo

La provincia di Viterbo, finora solo sfiorata dall'infestazione vede il comune di Tarquinia passare da zona cuscinetto a zona di insediamento, mentre 7 comuni si aggiungono all'elenco delle zone cuscinetto.

Abbiamo preparato una tabella riassuntiva dei cambiamenti, utile per tracciare l'espansione dell'infestazione. In un prossimo articolo esamineremo le novità normative che interessano i proprietari di palme infestate.

Contatta Dendrocultura per qualsiasi consulenza.